delete

Ecco a voi la new entry fra i collezionabili di Mass Effect: la statua di Garrus Vakarian, prenotabile da ora sul BioWare store con un deposito di 100$ a fronte del costo al dettaglio di 330$ effettivi.

La statua è firmata Gurjeet Singh e supera l’altezza di 50cm super dettagliati. Con 241€ ( spese di spedizioni escluse, e non devono essere modiche considerando la stazza della statua ) vi portate a casa un Garrus rifinito minuziosamente e fedelissimo all’originale, numerato a mano e con certificato di autenticità.

Ne verranno prodotti solo mille pezzi in tutto il mondo, coloro che avranno la possibilità monetaria e si aggiudicheranno in tempo la loro copia limitata, porteranno a casa un pezzo a collezione degno del suo nome.

La statua arriverà a casa dei fortunati possessori ad inizio 2015, una volta depositati...

delete


In che modo Mass Effect può essere definito ‘cinematografico’? Quali elementi lo rendono tale? E che tipo di sfida rappresenta un film sulla serie? In questo speciale, il nostro redattore Derfel sottopone ad analisi il lato filmico della saga, una riflessione sul perché Mass Effect possa essere o meno ‘cinematografico’, da un punto di vista specifico, quello della sceneggiatura.
Leggi l’articolo...

delete

rubrica_fra

 
Da un po’ di giorni, gli utenti Twitter @shinobi602 e @thuway, entrambi facenti parte dello staff del noto forum NeoGAF ed entrambi aventi buone fonti all’interno dell’industria di videogiochi, considerabili nella maggior parte dei casi “attendibili”, stanno elargendo ai loro followers rumors di varia natura, relativi ai titoli che verranno mostrati all’E3, l’evento videoludico più atteso dai gamers di tutto il mondo e che si tiene ogni anno a giugno in quel di Los Angeles.

Tra questi titoli, i due “GAFfer” hanno dato spazio anche al nuovo capitolo di Mass Effect che, a detta di Ahsan Rasheed (aka @thuway) e confermato subito dopo dal suo collega shinobi602, verrà mostrato durante il prossimo E3, sotto il nome di Mass Effect: _ _ _ _ _ _ _...

delete

rubrica_fra

 

Mentre BioWare Montreal continua ad assumere personale per ingrandire il team di sviluppo dietro il nuovo capitolo della nostra beneamata serie, e mentre si fanno sempre più insistenti le voci che vogliono la trilogia di Shepard in arrivo per le console di nuova generazione (un negozio di videogiochi cileno avrebbe addirittura messo in prenotazione sul proprio sito le versioni PlayStation 4 e Xbox One di Mass Effect Trilogy), c’è chi ha semplicemente sete di buone novelle sul nuovo Mass Effect, e che quindi su Twitter tartassa di domande gli sviluppatori del gioco in questione più noti al pubblico, nella speranza che si lascino sfuggire qualcosa.

 
Purtroppo, nella stragrande maggioranza dei casi, questi si limitano a dare delle non risposte, glissando il discorso con delle battute oppure con il classico...

delete

Un nuovo articolo si aggiunge agli speciali del nostro sito, dalla penna di DNA-Daenar!

Quanto segue, è un pezzo tratto dalla Tesi di Laurea Arte NeoVideoLudica scritta da DNA-Daenar, attualmente laureato con il massimo dei voti, nella quale in 100 e passa pagine sono stati presi in analisi numerosi videogiochi tra cui anche Mass Effect. E’ severamente vietato copiare e/o riprodurre il testo che segue anche in minima parte in quanto coperto da copyright e frutto di studi e numerose ore di scrittura e ricerca. Grazie per la comprensone, ellieshep...

delete

Apro l’articolo cogliendo l’occasione per presentarvi la nostra nuova rubrica, “Rumors&Curiosità“, creata appositamente per raccogliere tutto ciò che non si può considerare come vere e proprie notizie (mancando di ufficialità il più delle volte) e per tenervi compagnia, tra un pettegolezzo e l’altro, su questo (probabilmente) ancora lungo tragitto che ci separa dal nuovo capitolo della nostra saga fantascientifica preferita targata BioWare.

 
rubrica_fra

 

Il PAX East 2014, uno degli eventi più importanti del panorama videoludico, si è concluso da pochi giorni in quel di Boston, e a noi fan non resta altro che tirare le somme su ciò che è accaduto sul lato puramente masseffectiano.
Com’era logico aspettarsi, non c’è da annoverare nulla di eclatante, visto che dal fronte BioWare...