Rana McAnear: Volto di Samara e Morinth


rana_int_ita

La bellissima modella Rana McAnear è l’autentica Samara di Mass Effect. Allo stesso tempo volto di Morinth, figlia della stessa Samara, Rana ci ha concesso di strapparle un’intervista per i fan Italiani, dove parla dei suoi personaggi e della sua personale eperienza con Mass Effect, e molto altro ancora!

MEL: Ciao Rana, benvenuta a bordo! Prima di cominciare l’intervista, potresti parlarci un po di te?
Rana McAnear: Ciao! Grazie per avermi portata a bordo!
Beh, ho scritto questa mia biografia recentemente, e penso che riassuma tutto abbastanza bene!
” Rana McAnear passa i suoi anni formativi a San Diego, in California. Ha un fratello più grande e due sorelle più piccole. I suoi genitori sono Michael e Marlowe McAnear.
Rana è attiva in teatro sin dalla scuola materna, quindi fu solo questione di tempo prima che si trasferisse a Los Angeles. Stabilitasi a L.A. dal 2002, prova a dilettarsi tra le varie sfacettature dell’industria cinematografica, sino a fermarsi finalmente nel costume design. Viene molto influenzata dalla Nonna, Mamma e dall’amore di Aunt per moda e costumi. Nel Giugno del 2012 si diploma al Fashion Institute of Design and Merchandising.
Quando aveva 16 anni, a Rana venne diagnosticata una Leucemia linfoblastica acuta. Viene curata al Rady’s Children’s Hospital per 2 anni. Dal 1996, il suo cancro è in completa remissione.
E’ un membro attivo dell’American Cancer Society, come giovane consulente in entrambi i campi CR4TS e SIBS.”
MEL: Come ti sei sentita quando hai scoperto di essere stata scelta come volto di Samara? Com’è successo? Conoscevi già la serie Mass Effect?
Rana McAnear: Ero davvero molto felice! E’ stato l’incarico/lavoro più importante che abbia mai ricevuto! Ho ottenuto la parte attraverso un sito web chiamato “Model Mayhem”, il quale postò un annuncio in cui cercavano qualcuno con forti caratteristiche.
Colsi subito l’occasione, e poco dopo sono stata scelta! Non sapevo nulla riguardo a Mass Effect prima – ma ho rapidamente capito quanto fosse figo far parte di un gioco così epico!
MEL: Puoi spiegarci come funziona il lavoro di face-modeling? Come hanno fatto gli sviluppatori a far diventare il tuo volto, quello di Samara e Morinth nel gioco?
Rana McAnear: Hanno fatto una scansione in 3D del mio volto e hanno scattato qualche foto ai movimenti del mio volto. Si sono basati su queste informazioni per creare il personaggio, sebbene non me ne intenda molto del lato tecnico.
MEL: Come ci si sente a rivedersi nel gioco? Sappiamo che alla fine hai giocato Mass Effect 2, hai giocato anche a Mass Effect 3? Ti senti soddisfatta dell’aspetto finale dei tuoi due personaggi?
Rana McAnear: E’ piuttosto surreale. Specialmente perché non è la mia voce.
Mentre giochi, Samara ogni tanto è d’impiccio. Non ho ancora giocato a ME3, ma ce l’ho ed è sulla lista delle cose da fare, anche perché lo ho visto giocare da un mio amico. E sì, sono molto soddisfatta dall’estetica dei personaggi che sono basati su di me, sono fantastici!
MEL: Cosa hai apprezzato di più della tua esperienza con Mass Effect? Con quali colleghi ti è piaciuto di più lavorare assieme?
Rana McAnear: Per ora amo le occasioni in cui ho modo di incontrare tutti i miei fans. Ho fatto amicizia con tante persone durante l’intera esperienza, ed ho viaggiato molto.
Mark Meer ha davvero un cuore d’oro, ed è una brava persona. In un certo senso, mi ha preso sotto la sua ala protettiva durante le conferenze. E’ stato bello andare in giro con qualcuno famoso quanto lui: lo considero una celebrità di prima classe.
Il Dragon Con è stato divertente proprio grazie a lui.
Ci sono molti altri di cui vorrei parlare, come The Mad Masker, Soulfire Photografy, Jane Justice, David Carpenter, ad esempio.
MEL: Ti fa piacere essere un’icona per i fan di Mass Effect? Ti adorano tantissimo! Qual’è il tuo rapporto con loro? Tu sei una di quelle icone dei videogames a cui spesso piace travestirsi dal proprio personaggio agli eventi, Samara è speciale per te non è vero?
Rana McAnear: Adoro essere considerata una icona per un gioco così importante.
Cosa curiosa: non sono stata inserita nei crediti del gioco, in quanto i modelli non sono soliti ricevere tale trattamento. Tuttavia, sono andata sui Forums e mi sono presentata. Non penso che lo avrei mai fatto se non fossi stata orgogliosa della mia partecipazione in questo progetto!
Cerco di essere il più attiva possibile nella comunità dei miei fan.
Cerco di rispondere a tutte le domande e salutare spesso, quando posso.
Samara è abbastanza speciale per me, per il tipo di personaggio che rappresenta. Trovo che abbia una grandiosa storia, nonostante sia molto triste, ed il fatto che tale storia è ciò che la motiva ad andare avanti la trovo una cosa molto interessante!
MEL: Sappiamo inoltre che sei una videogiocatrice donna! Questo cosa significa per te?
Rana McAnear: Essere una “donna videogiocatrice” è figo! Ti fa sentire più potente, in un certo senso! E amo esserlo!
MEL: Cosa ne pensi dell’industria dei videogames? Oltre a Mass Effect, quale altro videogioco ti appassiona?
Rana McAnear: L’industria dei video games è affascinante – gli argomenti di cui molti giochi trattano sembrano, spesso, veramente incredibili! Non ho giocato molto ultimamente, ma mi è piaciuto particolarmente Bioshock! (P.S. So che uso il “!” molto spesso… è che sono una persona molto pimpante!)
MEL: Parliamo della tua carriera! Puoi parlarci dei tuoi progetti futuri? Magari della tua partecipazione all’iniziativa Mass Effect CAST?
Rana McAnear: Attualmente sto lavorando ad un Cosplay di Morinth con Taylor Bennet. The Mad MAsker e WM Armory stanno lavorando ad alcuni miglioramenti al mio costume originale di Samara.
Oltre alla mia partecipazione al MECC non abbiamo ancora fatto nulla di realmente importante, ma mi piacerebbe molto fare la versione nera del costume di Samara!
MEL: Ci saluti i tuoi fan italiani?
Rana McAnear: Ciao a tutti i miei fan italiani! 😀 <3
———————————
Rana McAnear ha un sito web ufficiale e, come face model di Samara e Morinth, una fan page su facebook, dateci un’occhiata per maggiori informazioni su questa splendida donna!
= Le interviste al CAST italiano ed inglese di Mass Effect sono il frutto di un lavoro congiunto dell’intero staff di MELegion ed è pertanto severamente vietato riprodurre altrove tali contenuti al di fuori del sito. Se siete interessati a condividerla, prego utilizzate i bottoni sottostanti appositi per lo sharing dei più importanti social network.