delete


Il nostro nuovo redattore Derfel ha scritto per noi e per la vostra gioia ( leggere per credere ) un articolo interamente dedicato ai videogiochi Dead Space e Mass Effect, che siamo orgogliosi di pubblicare, dove mette a confronto i giochi e le comuni origini fra i due, ma non voglio anticiparvi troppo quindi andate subito a leggerlo a questo indirizzo!...

delete

La notizia che ha fatto scalpore e da giorni fermenta parte del web è l’ennesimo genitore che decide di omaggiare il personaggio di un media dando il suo nome al proprio figlio.
In questi casi l’opinione pubblica è sempre spaccata, moltissimi la trovano un’idea semplicemente bizzarra, altri una follia, fatto sta che alla fine il nome della splendida bambina che vedete in foto, nata da neanche un giorno, è Tali’Zorah.

1528576_576895649052489_631887082_n

Solo che questa volta non si tratta dell’idea di un padre eccentrico, bensì una consenziente decisione tra i due genitori, nata dalla madre stessa, che dopo svariate sessioni di gaming su Mass Effect insieme al marito si è letteralmente innamorata del nome di Tali.

Che dire, non avendo figli non posso proprio esprimermi in giudizio, trovo il nome Tali davvero esotico e bello,...

delete


Come vi avevamo anticipato, PaniniComics.it farà uscire i primi 4 numeri di Mass Effect Foundation in edizione trade paperback i primi del 2014, e cioè usciranno in un singolo fumetto esattamente il 6 di Marzo.

Questa è naturalmente l’edizione italiana, i numeri contenuti saranno quelli dedicati al personaggio inedito, a Wrex, Ashley e Kaidan.

Una volta uscito, potrete ordinare il numero dal sito attraverso questo link da noi fornitovi al costo di 10.80€, altrimenti lo potrete trovare in tutte le fumetterie ben fornite al costo di 12€....

delete

Alla lista di nomi protagonisti in questa serie di fumetti se ne aggiunge un altro di importante, ovvero Mordin Solus.
Nel numero 9 che uscirà il 26 Marzo del 2014 in lingua inglese, vedremo come lo scienziato darà un contributo importante alla riuscita del progetto Lazarus, finanziato e gestito da Cerberus, che mira a resuscitare il Comandante Shepard.

Anche questa volta, i disegni saranno ad opera di Tony Parker, che ultimamente non si è fatto molto amare dai fan della serie che non sono per nulla contenti dei disegni, a loro avviso poco curati e per nulla fedeli al prodotto originale che vanno ad illustrare.

Speriamo che almeno la storia valga la pena di essere letta.

Il numero può già essere pre-ordinato nella sua versione fisica presso il solito sito della DarkHorseComics.com...

delete

Oggi ho comprato Mass Effect Foundation #5 perché ero davvero impaziente di leggere questo numero, che ha come co-protagonista uno dei miei personaggi femminili preferiti ed è disegnato da un’artista che personalmente reputo bravissimo, Matthew Clark.

Il numero è già disponibile dal 27 di Novembre in Inglese sul sito Dark Horse Digital.

Parliamoci chiaro: neanche questo numero rivela chissà che cosa della storia, quindi non aspettatevi questo quando andrete a leggerlo, ma qualitativamente parlando ho apprezzato molto che la sceneggiatura, la narrazione, i colori ma soprattutto i disegni siano migliorati in maniera netta ( tralasciamo solo che all’inizio si sono scordati le sopracciglia di TIM, meh )

Fra quelli usciti è chiaramente il migliore, ma se non vi piace il personaggio di Miranda o quello...